martedì 31 gennaio 2012

TORTA DI MORTADELLA E IL LIBRO CHE HO LETTO



Una torta salata che ho fatto per consumare alcune patate lesse avanzate dal pranzo.
La ricetta stazionava già da un po' nel mio quaderno e non ricordo nemmeno più dove l'avevo presa.
Il risultato è stato ottimo e ho preparato così una cenetta molto appetitosa.


TORTA DI MORTADELLA

INGREDIENTI: 60 gr di farina
40 gr di parmigiano
150 gr di mortadella
1 bicchiere di latte
3 patate lesse
100 gr di olive verdi snocciolate
2 uova
1/2 bustina di lievito per torte salate
3 cucchiai di olio evo

ESECUZIONE: passare le patate allo schiaccia-patate e raccogliere il contenuto in una terrina.Aggiungere il parmigiano,la farina,il latte,le olive e la mortadella tagliata a cubetti.Unire le olive tagliate a fettine ed il lievito e mescolare.Aggiungere ora l'olio e mescolare bene.Versare il composto ottenuto in una teglia foderata con carta forno e cuocere per 30 minuti circa in forno a 180°.

E' buona sia servita tiepida che fredda.

Se non avete le patate potete anche usare 150 gr di pane raffermo avendo cura di ammollarlo nel latte.



Con questa ricetta partecipo al contest di I SEGRETI... DELLA CUOCA PASTICCIONA





LE PRIME LUCI DEL MATTINO di Fabio Volo è l'ultimo libro che ho letto.
Un libro senza infamia e senza lode,che si lascia leggere bene ma che ti lascia così,senza grandi entusiasmi.

Elena non è soddisfatta della sua vita.Il suo matrimonio si trascina stancamente,senza passione ne curiosità.Suo marito è diventato ormai come un fratello:"Non viviamo insieme,insieme ammazziamo il tempo.Abbiamo stupidamente pensato che due infelicità unite potessero dar vita a una felicità".Ha sempre deciso in anticipo come doveva essere la sua vita:la scuola da fare,l'università,l'uomo da sposare...perfino il colore del divano.E' diventata moglie prima di diventare donna.Finchè un giorno sente  che qualcosa inizia a scricchiolare.La passione e il desiderio si affacciano nella sua quotidianità,costringendola a mettersi in discussione.Elena si rende conto che un altro modo di vivere è possibile.Forse lei si merita di più,forse anche lei si merita la felicità.Basta solo trovare il coraggio di provare,di buttarsi,magari di sbagliare."Per anni ho aspettato che la mia vita cambiasse,invece ora so che era lei ad aspettare che cambiassi io."Un libro sincero e intenso,capace di affrontare i sentimenti senza trucchi o giri di parole,e di portarci faccia a faccia con le nostre emozioni più vere.

Posted by Picasa

7 commenti:

  1. veramente golosa la trta di mortadella, ame piace molto questo salume per cuic redo che la proverò. Di Fabio Volo non ho letto nulla e anche questo libro non mi convince molto. un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Molto appetitosa la tua torta, la mortadella aggiunge sempre gran sapore ad ogni piatto. Perfetta per un bel buffet. Baci, buona giornata

    RispondiElimina
  3. Questa ricetta è da provare sicuramente,complimenti per il tuo blog,passero' a trovarti più spesso!

    RispondiElimina
  4. Ciaooo! Sei nella mia lista "The versatile Blogger"! ^_^

    RispondiElimina
  5. Buona la torta, è perfetta per la cena! Il libro non lo conosco ma mi piacerebbe leggerlo!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. La torta sicuramente gustosissima, il libro me l'ha passato mia figlia come altri di Volo, che ha uno stile molto scorrevole..Buon w.e.!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. concordo in pieno la torta spetacolare...il libro sicuramente uno dei prossimi che leggerò

    RispondiElimina