martedì 19 aprile 2011

UNA FRITTATA PER IL 12 GIUGNO.


Ebbene si,una frittata perchè il 12  e 13  giugno non ne venga fatta un'altra ben più grave.
In questi giorni si svolgerà il referendum per dire la nostra sul nucleare,sulla privatizzazione dell'acqua e sulla legge del  legittimo impedimento e noi dobbiamo mettercela tutta perchè il SI abbia la meglio.
Quindi 3 SI per dire NO: 
NO al nucleare ed il perchè mi sembra più che evidente,specialmente in questo ultimo periodo.
NO alla privatizzazione dell'acqua per l'acqua serve per vivere ed anche questo secondo me non necessita di tante spiegazioni,basta usare la testa.
 NO alla legge sul legittimo impedimento perchè è senza ombra di dubbio l'ennesima legge salva-Silvio.

Con questa ricettina , veloce veloce, quindi voglio partecipare al NO-CLEARE NO-CONTEST lanciato dal blog
L'OMIN DI PANPEPATO e dal blog QUALCOSA DI ROSSO



Partecipo anche al  no-contest di COOKING PLANNER


Se andate a visitare questi siti troverete poi anche altre informazioni riguardo soprattutto il nucleare.

Per partecipare devo presentare una ricetta a impatto zero e questa mia frittata credetemi lo è.
Le uova sono prodotte dalle 2 galline che razzolano nel mio pollaio,gli zucchini sono prodotti dal mio orto o meglio fanno parte della scorta  che la scorsa stagione ho, durante il periodo di maggior produzione, congelato,la menta cresce spontanea sempre nell'orto ed anche l'olio è di produzione nostra.







FRITTATA DI ZUCCHINI AL PROFUMO DI MENTA

INGREDIENTI: 3 o 4 zucchini
6 uova
aglio (ho dimenticato di dire che questo lo coltiva mio suocero)
1 manciatina di foglie di menta
sale
olio evo






ESECUZIONE: in una padella con fondo antiaderente mettere un po' d'olio e l'aglio tritato,far leggermente soffriggere ed aggiungere le zucchine tagliate a rondelle..Far insaporire,salare e cuocere bene aggiungendo   se necessario un po' di acqua calda.A metà cottura aggiungere la menta sminuzzata e mescolare.In una terrina sbattere le uova con un pizzico di sale e quando le zucchine cominciano a dorare versarle nella padella.Con un cucchiaio di legno mescolare per far rapprendere il composto,coprire con un coperchio e cuocere per alcuni minuti a fuoco medio.
Girare la frittata aiutandosi col coperchio e far cuocere bene anche da questo lato.
Servire calda ma è buona anche fredda.

Buona,buonissima, perfetta  per le gite di pasquetta e perchè no se tagliata a quadretti può essere presentata come antipasto anche  nel pranzo di Pasqua.




......Ma non dimenticate ....il 12 e 13 giugno

Spero di non avervi annoiato ma è molto importante per la nostra salvaguardia!
Partecipo quindi anche alla raccolta FOODBLOGGER PER IL SI  lanciata dal blog LA BANDA DEI BROCCOLI.

Posted by Picasa

7 commenti:

  1. Con ingredienti così genuini la già buona frittata di zucchine diventa un piatto prelibato. L'adoro d'estate. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Ti ringrazio!!! e' bello vedere una partecipazione così attiva!
    e poi la tua frittata...beh, non vale: tu hai tutte cose fresche buonissime! :) come fa a non essere ottima??? Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. non abbiamo capito se ci ha postato o meno il commento, comunque lo rischiviamo
    speriamo che la frittata non la facciano loro
    a presto
    p.s. invece la tua sembra proprio buonissima

    RispondiElimina
  4. 22 aprile
    Earth Day
    41 Festa della Terra
    Se vuoi celebralo, vai in www.cucinaamoremio.com prendi il logo ed esponilo.
    Grazie.
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina
  5. arrivo su questo blog e ci trovo un post che condivido appieno. poi leggo che hai fatto la frittata con le zucchine, e ieri sera qui frittata con le zucchine.
    questa donna s'ha da seguire, al più presto!

    RispondiElimina