lunedì 14 giugno 2010

I CALAMARI

Stasera cuciniamo un po' di pesce:


CALAMARI RIPIENI
INGREDIENTI per 4 persone: 4 calamari grandi o 8 piccoli se sono come i miei
60 gr circa di pane raffermo
2 spicchi d'aglio
1 uovo
20 gr di parmigiano grattugiato
200 gr di gamberetti
4 o 5 pomodori maturi o pelati
alcune foglie di basilico
olio evo
sale e pepe
prezzemolo tritato
vino bianco


ESECUZIONE:
lavare e asciugare i calamari e mettere a bagno il pane raffermo.Togliere i tentacoli e tritarli su di un tagliere insieme ai gamberetti sgusciati e lavati.In una padellina con dll'olio far soffriggere lo spicchio d'aglio e rosolarvi il trito di pesce.Sfumare con del vino bianco e cuocere per 5 minuti circa.Prima di togliere dal fuoco aggiungere il prezzemolo tritato.
Trasferite il trito in una ciotola ed aggiungervi il pane strizzato e sbriciolato.Mescolare ed aggiungere l'uovo ed il parmigiano e amalgamare accuratamente.Salare e pepare.Aiutandovi con una siringa da pasticciere riempite le sacche dei calamari avendo l'accortezza di non riempirle troppo perchè queste in cottura si ritirano.Chiudere i calamari con degli stecchini da denti.
In una padella mettere un po' di olio ,l'aglio tritato e i pomodori ridotti a pezzetti,far insaporire ed aggiungervi i calamari ripieni,salare e pepare e cuocere coperto fino a far ritirare il tutto.A fine cottura aggiungere il basilico spezzettato.
Servire in tavola.


con questa ricetta voglio contribuire alla raccolta di Manuela di LA VIA DELLE SPEZIE
Posted by Picasa

12 commenti:

  1. Gustosissimi questi calamari ripieni!!! Molto invitanti, le foto parlano da sole!!! Complimenti, un bacio

    RispondiElimina
  2. Se lo sapevo prima venivo a cena da te ;)! Pesce ripieno di pesce...ho l'acquolina già solo a pensarci! Un abbraccio, buona giornata

    RispondiElimina
  3. A me i calamari piacciono in modo particolare e questi sono una bontà!
    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  4. davvero gustosi questi calamari! che fame!

    RispondiElimina
  5. ciao, è un piacere conoscerti! i tuoi piatti sono una delizia per la vista e penso anche per il palato!
    Ti ringrazio per il commento, mi unisco anche io tra i tuoi lettori.
    silvana

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia, ripieni li adoro i calamari, anche se a me in cottura scoppiano sempre, mannaggia!
    I tuoi sono perfetti!!

    RispondiElimina
  7. Ciao, sono Martina di Giallo Zafferano. Ti scrivo perchè sul nostro forum, in occasione dei mondiali di Calcio che vedono impegnata anche la nostra amata nazionale, è stato organizzato un gioco/contest.
    Si chiama Mondial Finger food ed è diviso in tre gironi: Le polpettiadi (in scadenza il 21 giugno) il secondo girone: I caci di rigore (dal 22 giugno al 1 Luglio) e la coppa dei campioni (dal 2 all'11 luglio).
    Alla fine dei tre gironi, il giudice unico Sonia Peronaci di Giallo Zafferano, sceglierà una ricetta per girone e la realizzerà, pubblicandola sulla home page del sito, ovviamente con il link diretto al blog dell'autrice della ricetta.....quale occasione migliore per vedere il tuo blog sulla home di Giallo Zafferano?
    Per partecipare vieni a postare la tua ricetta sul forum, lasciando anche il link al tuo blog nel post!
    http://forum.giallozafferano.it/mondial-finger-food/
    Per ogni dubbio puoi anche contattarmi
    martina.spinaci@giallozafferano.it

    RispondiElimina
  8. Io non dico mai di n o al pesce, questi calamari, poi, sono invitantissimi, brava!

    RispondiElimina
  9. Qualche volta preparo anche io calamari ma la tua ricetta mi sembra molto più ricca e saporita della mia con l'aggiunta dei gamberetti del basilico e del pomodoro..
    Da provare quanto prima!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  10. Wow che gustosi questi calamari ripieni! Lo segno la ricetta!

    RispondiElimina
  11. Ciao Passionaria!
    Ho fatto il tuo ragu con i fegatini, stasera - la prova famiglia!
    Ciao!

    RispondiElimina
  12. Ti assicuro che questa ricetta contribuisci ad arricchire da subito anche il mio ricettario personale!
    Da provare al più presto!
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina